I turisti che si trovano a passeggiare per le strade e le piazze di Roma, rimangono spesso piacevolmente sorpresi quando si imbattono in piccoli mercati rionali, frequentati dai residenti amanti della spesa a km zero.

I turisti che si trovano a passeggiare per le strade e le piazze di Roma, rimangono spesso piacevolmente sorpresi quando si imbattono in piccoli mercati rionali, frequentati dai residenti amanti della spesa a km zero. Alcuni di questi, come il celebre mercato di Campo dei Fiori, si è un po’ trasformato negli anni per andare incontro alle richieste dei turisti, con bancherelle che vendono prodotti confezionati da poter portare a casa come souvenir gastronomici.

Per fortuna basta avventurarsi in altre piazze per ritrovare quello spirito autentico romano, un po’ caciarone, che mette di buon umore. Anche se non dovete comprare frutta e verdura, può essere divertente visitarne alcuni.

Ecco la lista dei 6 mercati rionali di Roma da non perdere:

1) Campo dei Fiori

Il mercato di Campo dei Fiori occupa una delle piazze più colorate di Roma: di giorno sotto lo sguardo severo della statua di Giordano Bruno, eretico qui bruciato nel 1600, si snodano banchi di frutta, verdura e fiori. Di sera la piazza si trasforma e diventa un punto di ritrovo per la nightlife, fra ristoranti e locali molto frequentati.

Credits foto: @tontxu_gm on Instagram

Se un tempo era un mercato solo per i romani che facevano la spesa, oggi a causa dei turisti, trovate anche prodotti “pronti” come sughi, barattoli, pacchi di pasta colorata… più adatti a chi vuole acquistare un ricordo di Italia. Alcuni stand preparano centrifughe fresche, o confezioni di frutta take away da consumarsi passeggiando per Roma.

Orario: dal lunedì al sabato, tutte le mattine dalle 7.00 alle 14.00.

2) Mercato di Testaccio

Un mercato da poter visitare col caldo e con la pioggia: le bancarelle che ci concentravano sulla piazza di Testaccio sono state trasferite sotto una copertura di concezione moderna, luminosa e semi-aperta. Tramite l’uso del bianco e del vetro è la struttura ideale per la variegata proposta degli stand che qui trovano posto: un centinaio di banchi che vendono frutta, verdura, carne, vestiti, articoli per la casa, nonché street food.

Nel sottosuolo ci sono anche i resti archeologici di un antico magazzino romano (horreum), visitabili gratuitamente durante gli Open Day.

Trovate anche laboratori di pasta che offrono la possibilità di mangiare sul posto, grazie a una cucina espressa. Come per esempio “Mani in pasta” dove gustare maccheroncini alla carbonara o alla gricia, o lasagne cacio e pepe o ravioli ricotta e carciofi per 6-7 €.

Foto Credits: https://www.facebook.com/LemaninPastaTestaccio

Per info sul mercato: http://www.mercatoditestaccio.it/

Parcheggio disponibile.

Orario: dal lunedì al sabato dalle 7.00 alle 15.30.

3) Mercato Trionfale

Questo mercato, che ha cambiato più volte sede, si trova tra le fermate Ottaviano e Cipro, a due passi dal Vaticano: ecco perché accanto ai residenti che fanno la spesa, troverete molti turisti a curiosare.
Dal 2009 occupa la nuova sede coperta, pur mantenendo una connotazione di mercato verace. E’ il mercato rionale più grande di Roma, nonché uno dei mercati coperti più ampi d’Europa, con oltre 270 box. Alcuni si tramandano di generazione in generazione!

Credits @patquaglia on Instagram

Trovate verdura, carne, pesce, formaggi e casalinghi, con alcune vere chicche: la porchetta di Ariccia (box 102), i prodotti bio (box 187), le uova e il miele da Peppino (box 192), dal 1924!

Ma trovate anche box che vi proporranno ottime ostriche, vino alla spina o taglieri di affettati e formaggi per uno stuzzichino prima di cena.

Parcheggio sotterraneo.

Orario: dal lunedì al sabato dalle ore 7.00 alle 14.00, il martedì e il venerdì dalle 7.00 alle 19.00.

Da non perdere il sorriso di Anna Magnani sulle scale dell'edificio che ospita il mercato. E' uno dei punti più fotografati su Instagram!

Credits foto @giuliaging on Instagram.

Gli altri 3 mercati rionali... nel prossimo post!

Foto di apertura dell'articolo credits http://www.mercatoditestaccio.it/


Back to Blog

Condizioni di prenotazione

Questo è il nostro sito ufficiale, migliore tariffa garantita.

Il nostro blog

Blog Hotel Nazionale